Dott. Giovanni Fornaciari

Specialisti in Gastroenterologia, Medicina Interna

Specialista in Gastroenterologia, Medicina Interna

pratica: Gastroenterologia, Medicina Interna

 

Già direttore di Struttura Complessa Medicina III Arcispedale Santa Maria Nuova
Il dott. Giovanni Fornaciari è nato a Reggio Emilia il 18 settembre 1951; si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Modena il 23 luglio 1975 con punti 110/110 e lode. Nel gennaio 1976 ha conseguito l’abilitazione all’ esercizio della professione medica ed è iscritto all’Ordine dei Medici della Provincia di Reggio Emilia.
Dal luglio 1976 al dicembre 1976 ha compiuto il tirocinio pratico ospedaliero presso l’Istituto di Semeiotica Medica dell’Università di Modena.
Dal 1° novembre 1975 al 31 ottobre 1977 ha svolto, presso l’Università di Modena, Cattedra di Semeiotica Medica, le funzioni di Medico Interno Universitario con compiti assistenziali.
Nel novembre 1978 ha conseguito la Specializzazione in Endocrinologia presso l’Università di Modena.
Nel novembre 1983 ha conseguito la Specializzazione in Endoscopia Digestiva presso la medesima Università.
Nel gennaio 1989 ha conseguito l’idoneità primariale nella disciplina di Medicina Generale;
Nel settembre 1989 ha conseguito l’idoneità primariale nella disciplina di Gastroenterologia. Dall’aprile 1977 al 30 giugno 1983 ha lavorato, in qualità di Assistente Medico, presso l’Unità Sanitaria Locale n° 10 di Guastalla.
Dal 1° luglio 1983 a tutt’oggi ha lavorato presso la III Divisione di Medicina Interna dell’Arcispedale S. Maria Nuova con le seguenti funzioni: • 01.07.1983 – 11.07.1989: Assistente Medico a TP • 12.07.1989 – 12.06.2000 Aiuto Corresponsabile Ospedaliero (Dirigente I° Livello) • 16.10.1992 – 12.06.2000 Responsabile del Modulo organizzativo di Gastroenterologia • 10.05.1999 – 31.08.1999 Dirigente Medico ff. per malattia del Primario • 01.12.1999 – 12.06.2000 Dirigente Medico ff. per pensionamento del Primario • 12.06.2000 –
Ha svolto funzioni organizzative dell’attività gastroenterologica, promovendo l’istituzione di un Ambulatorio Gastroenterologico ed Epatologico ed iniziando l’attività di un Day Hospital dedicato a tali patologie.
Dal 1991 è responsabile, per la Provincia di Reggio Emilia, dello Studio EC-IBD (European Collaborative Inflammatory Bowel Disease), promosso e finanziato dalla Comunità Europea, volto a studiare l’epidemiologia e la clinica delle malattie infiammatorie intestinali nei diversi Paesi Europei.
Il dr. Fornaciari è stato relatore su questi temi in diversi congressi internazionali quali il Congresso Mondiale di Gastroenterologia (Vienna 1998) e la Settimana Europea delle Malattie Digestive (Roma 1999). • Epatiti virali croniche: dal 1989 ha promosso l’inizio della terapia con interferone nei pazienti con epatite virale cronica.
E’ iscritto all’European Association for the Study of the Liver (EASL), all’Associazione Italiana Studio Fegato (AISF), all’Associazione Italiana Gastroenterologi Ospedalieri (AIGO) e partecipa attivamente alle periodiche riunioni di tali associazioni.